Informativa sul trattamento dei dati personali

 

Documenti in formato .pdf

Scarica la Informativa sul trattamento dei dati personali con consenso (in .pdf)

 

Testo informativa

 

Informativa sul trattamento dei dati personali
La presente nota informativa è redatta e divulgata da A.S.D.  HONEY SPORT CITY (cod. fisc. 97823210584), con sede in Roma, Via Macchia Saponara n. 151 (telefono 06/45436368.- fax 06/69309393  E-mail segreteriahsc@gmail.com) (di seguito anche A.S.D. HONEY), in proprio e per conto di BESIDE MANAGEMENT s.r.l. (cod. fisc. 03583110402), con sede legale in Rimini Corso Augusto n. 115 (telefono 054126867 - fax 05411641603 E-mail besidemanagement@pec.bettistudio.it ) (di seguito "BM"), insieme per brevità, di seguito indicate anche come "Titolari", intese come titolari del trattamento dei dati.
1.         Di quali dati o categorie di dati parliamo
1.1       La presente informativa intende riepilogare, ai sensi del Regolamento (UE) 679/2016 (in particolar modo gli artt. 12, 13 e ss.), i termini e le condizioni di acquisizione, trattamento, conservazione, modifica e cancellazione (d'ora innanzi per brevità anche "Trattamento") dei dati personali rilasciati dagli interessati (o da chi ne ha la rappresentanza o è altrimenti autorizzato) alle Titolari per effetto dell'iscrizione e partecipazione alle iniziative ludico-sportive promosse dalle Titolari (d'ora innanzi per brevità definite anche "Iniziative"), quali i campi estivi denominati "Aceacamp", come anche descritti sul sito www.aceacamp.it, e così dei dati personali acquisiti dalle Titolari in ragione di richieste di informazioni o comunicazioni comunque riguardanti dette Iniziative.

1.2       Si tratta di dati anagrafici, domiciliari e di residenza ed in genere dei recapiti telefonici (ordinario e di emergenza) ed e-mail (obbligatoria), come pure di dati consistenti nell'immagine fotografica, dei bambini o ragazzi (anche minori) che si candidano a partecipare alle Iniziative, dei loro genitori e/o tutori e di coloro che vengono eventualmente delegati ad accompagnare o a ritirare i minori presso le aree in cui le Iniziative si tengono. Da detti dati se ne può evincere anche lo stato di famiglia. Si tratta, parimenti, di dati inerenti le condizioni di salute dei partecipanti alle Iniziative, per quanto espresso nel certificato medico-sportivo da prodursi obbligatoriamente prima della partecipazione alle Iniziative o per quanto espresso dagli eventuali certificati prodotti alle Titolari successivamente, come pure per quanto certificato o dichiarato dai ragazzi o dai genitori o tutori (ove minorenni) in ordine alla presenza di allergie o intolleranze dei partecipanti alle Iniziative.
Detti dati sono rilasciati alle Titolari al momento delle iscrizioni o successivamente nel corso delle Iniziative, secondo il regolamento vigente per la partecipazione agli Aceacamps (consultabile sul sito web www:aceacamp.it) o i regolamenti vigenti per la partecipazione ad altre iniziative ludico-sportive come di volta in volta pubblicati.

1.3       I dati forniti od altrimenti acquisiti saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni del Regolamento (UE) 679/2016 (il cui testo integrale è accessibile cliccando sulla presente sezione, comunque è reperibile sul sito web del Garante privacy www.garanteprivacy.it). Secondo le norme del Regolamento (UE) 679/2016, i trattamenti effettuati dalle Titolari saranno improntati ai principi di proporzionalità, correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti degli Interessati e sono configurati nel rispetto delle disposizioni normative, alla luce dei criteri comunemente denominati "data protection by default and by design" (ossia perseguendo la tutela dei diritti e delle libertà degli interessati, prevedendo sin dall'inizio le garanzie indispensabili per soddisfare i requisiti del Regolamento (UE) 679/2016) e accountability che tiene conto dei possibili rischi ed orienta le Titolari nella decisione di ridurre i trattamenti ai soli indispensabili e con adozione degli accorgimenti organizzativi e tecnici in grado di ridurre i rischi di impatto negativo sui diritti e le libertà degli Interessati.
2.         Finalità del Trattamento
2.1       Per Trattamento di dati personali intendiamo qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione, l'aggiornamento, la modifica e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.
Il Trattamento che intendiamo effettuare include la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ed ha la finalità di consentire l'instaurazione e la successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del rapporto e l'erogazione dei servizi richiesti con la registrazione/partecipazione alle Iniziative e/o con la richiesta di informazioni al riguardo, così come di consentire l'evasione degli adempimenti conseguenti alla migliore fruizione dei servizi ed all'adempimento degli obblighi di legge (quali gli obblighi contabili, fiscali, assicurativi, sanitari, ecc.).
2.2       Segnaliamo che i dati in forma di immagini e/o voci dei frequentatori delle Iniziative potranno essere pubblicati sui supporti cartacei, video o elettronici (anche siti internet o social) in quanto ritraenti o registranti gli Interessati nel corso delle Iniziative (d'ora innanzi, per brevità definiti anche come il "Materiale") e ciò ai fini di promozione, pubblicizzazione e dimostrazione delle attività degli Aceacamp o delle altre Iniziative e dei suoi organizzatori e o Sponsor.
2.3       Infine, laddove l'Interessato abbia manifestato uno specifico consenso in merito, i dati relativi ai recapiti potranno essere trattati per l'invio di comunicazioni relative alle Iniziative promosse dai Titolari, anche tramite newsletter, per fornire informazioni e/o formulare offerte sui servizi offerti o promossi da una o entrambe le Titolari.
3.         Modalità del trattamento e particolarità del Trattamento delle registrazioni di immagini o voci
3.1    I dati personali sono raccolti sia per il tramite di supporti cartacei, sia, ove previsto, per il tramite di supporti elettronici.  I dati saranno poi prevalentemente trattati con strumenti elettronici o comunque automatizzati, ma non si esclude il trattamento cartaceo (ad esempio per quanto riguarda la conservazione di certificazioni, autorizzazioni, deleghe).
Il Trattamento sarà improntato ai criteri di stretta proporzionalità rispetto alle esigenze contrattuali. Il Trattamento sarà altresì effettuato perseguendo obiettivi di integrità e riservatezza dei dati, tenuto conto dello stato dell'arte e dei costi di attuazione, nonché della natura, dell'oggetto, del contesto e delle finalità del trattamento, come anche del rischio di varia probabilità e gravità per i diritti e le libertà delle persone fisiche. Le Titolari del trattamento e il responsabile del trattamento mettono in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio, che comprendono, tra le altre, se del caso:
a) la peudonimizzazione e la cifratura dei dati personali;
b) la capacità di assicurare su base permanente la riservatezza, l'integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei servizi di trattamento;
c) la capacità di ripristinare tempestivamente la disponibilità e l'accesso dei dati personali in caso di incidente fisico o tecnico;
d) una procedura per testare, verificare e valutare regolarmente l'efficacia delle misure tecniche e organizzative al fine di garantire la sicurezza del trattamento.
Nel valutare l'adeguato livello di sicurezza, si tiene conto in special modo dei rischi presentati
dal trattamento che derivano in particolare dalla distruzione, dalla perdita, dalla  modifica, dalla divulgazione non autorizzata o dall'accesso, in modo accidentale o illegale, a dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati.
3.2       I dati in forma di immagini e/o voci dei frequentatori delle Iniziative potranno essere riprodotti e comunque mostrati, in qualsiasi forma e modalità (anche streaming e/o mediante download), pubblicati, trasmessi, distribuiti, concessi, su qualunque supporto o media oggi conosciuto o successivamente sviluppato, inclusi a titolo esemplificativo e non esaustivo siti web (ad esempio, siti web accessibili al pubblico, intranet e siti che ospitano contenuti di terzi), social media e social network, blog, pubblicazioni in formato elettronico, webcast, link multimediali, app per tablet e/o smartphone e/o apparecchi simili, visibili in qualunque parte del mondo), a tempo indeterminato, in relazione alla promozione, pubblicizzazione e dimostrazione delle attività degli Aceacamp o delle altre Iniziative e dei suoi organizzatori.   Detto Materiale potrà parimenti venire pubblicato e/o utilizzato dagli sponsor di Aceacamp (i cui nominativi sono visibili sul sito www. Aceacamp.it) o delle altre Iniziative, a testimonianza della sponsorizzazione e per le pubblicazioni conseguenti.
Segnaliamo che il Materiale sarà utilizzato senza alterazione delle immagini o delle voci, ma potrà essere oggetto di montaggio (riduzione dei tempi e divisione in fotogrammi rispetto ad una ripresa in tempo reale). 
Avvertiamo che non vi sarà menzione da parte delle Titolari o degli Sponsor dell'identità delle persone filmate o registrate o ritratte, ma l'eventualità che i nominativi o altri elementi identificativi siano aggiunti da chi visiona il materiale (è il caso del materiale sui social o sui siti) o siano "taggati" od oggetto di operazioni similari ad opera di terzi è ipotesi non improbabile, in relazione alla quale le Titolari non rispondono.
Avvertiamo che il Materiale, una volta pubblicato, esce dalla disponibilità esclusiva dei Titolari e, secondo quanto accade generalmente, può venire duplicato o confluire in siti o raccolte dati estranei ai titolari ed agli sponsor.
4.         Comunicazione e diffusione dei dati
4.1.      I dati personali comuni potranno essere comunicati a:

  1. persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza alle Titolari in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente alla erogazione dei Servizi;
  2. soggetti, enti od autorità a cui la comunicazione dei dati personali sia obbligatoria in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;
  3. soggetti delegati e/o incaricati dalle Titolari di svolgere attività strettamente correlate o connesse alla erogazione dei servizi (ivi comprese le assicurazioni) ed alla manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica) del Sito;
  4. partners commerciali nel caso l'Interessato abbia prestato uno specifico consenso.

Inoltre, i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali potranno essere comunicati o che potranno venirne a conoscenza in qualità di Responsabili del trattamento (se nominati) o di Incaricati sono: personale dei Titolari incaricati della gestione amministrativa e/o tecnica dei servizi, responsabili della piattaforma informatica mediante la quale sono erogati i servizi.
Nessuno dei soggetti ai quali i dati sono comunicati ha sede fuori dall'Unione Europea.
4.2.      Trattamento di dati sensibili.      La partecipazione alle Iniziative non presuppone rilascio di dati idonei a rivelare le abitudini sessuali, le convinzioni filosofiche, politiche o sindacali o l'adesione ad organizzazioni a carattere filosofico politico, religioso o sindacale.   E' però possibile che i dati rilasciati dagli Interessati siano idonei a rivelare l'origine razziale od etnica.  L'obbligatorietà della consegna del certificato medico-sportivo e della dichiarazione inerente l'eventuale presenza di intolleranze o allergie riguardanti coloro che si iscrivono alle Iniziative, inoltre, comporta il rilascio da parte degli Interessati, o di chi ne ha la genitorialità/tutela, di dati idonei a rivelare lo stato di salute. Parimenti idonei a rivelare lo stato di salute sono i dati eventualmente acquisiti nel corso del rapporto per eventuali indisposizioni o infortuni dei quali le Titolari siano state messe a parte.
Tali dati possono essere comunicati ai soggetti di cui al punto 4.1, numeri 1/3, che precede ed in particolar modo alle Compagnie assicurative, al personale incaricato dai Titolari dell'intrattenimento ludico-sportivo, al medico competente, ai Responsabili del Trattamento nominati, limitatamente alle funzioni assegnate.
5.         Facoltatività od obbligatorietà del consenso
5.1       Il conferimento dei dati di cui al punto 1.2, comprensivi di quelli specificati al punto 3.2, è obbligatorio per tutto quanto concerne l'iscrizione e la frequenza alle Iniziative.   L'eventuale mancato conferimento dei dati personali comporta l'impossibilità di accettare l'iscrizione e/o di proseguire la frequenza alle Iniziative.
5.2       E' invece del tutto facoltativo e non obbligatorio il distinto consenso al trattamento dei dati personali per l'erogazione e la ricezione di comunicazioni promozionali o di aggiornamento in genere delle attività delle Titolari, quali i dati di cui al punto 2.3, diverse dall'Iniziativa a cui il minore è stato o si candida ad essere iscritto.     Il consenso eventualmente rilasciato a detto trattamento, potrà essere revocato in qualsiasi momento, con salvezza del trattamento effettuato sino a quel momento.
6.         Eventuale trattamento di dati personali di terzi forniti dall'Interessato
Nell'utilizzo dei servizi legati all'iscrizione ed alla frequenza alle Iniziative potrebbe verificarsi un trattamento dei dati personali di terzi soggetti se detti dati siano stati comunicati ai Titolari o loro Responsabili o loro incaricati dai Minori o da chi ne ha la genitorialità o tutela (ad esempio i dati dei delegati all'accompagnamento o al ritiro del minore o i dati dei soggetti che possono essere contattati in caso di irreperibilità dei genitori o tutori). Rispetto a tali ipotesi, il soggetto che rilascia i dati dei terzi si pone come autonomo Titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In ogni caso, il soggetto che rilascia detti dati, si qualifica automaticamente come autorizzato in tal senso dagli Interessati, certificando implicitamente di avere reso edotti gli Interessati del trattamento dei loro dati, in conformità della presente Informativa.   In tal senso, i soggetti che conferiscono i dati per conto degli Interessati, si intende che rilascino alle Titolari la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire alle Titolari da terzi soggetti i cui dati personali siano stati utilizzati per i servizi inerenti le Iniziative.   In ogni caso, qualora il conferente tratti dati personali di terzi e li comunichi alle Titolari (loro Incaricati o loro Responsabili) è tenuto a garantire – assumendosene ogni connessa responsabilità – che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda sulla previa acquisizione – da parte sua – del consenso del terzo al trattamento delle informazioni che lo riguardano.

7.         Fruizione del sito web e dati di navigazione
7.1       I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito www.aceacamp.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o a terzi: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non vengono conservati in maniera permanente, a meno di eventuali richieste dell'utente.
Con riferimento all'utilizzo dei cookies o di sistemi di tracciatura/monitoraggio permanente degli utenti, informiamo che l'accesso al Sito può comportare l'invio – da parte dei server al PC terminale dell'utente – di file di testo per ottenere informazioni sulla sua navigazione all'interno del sito.  La informiamo che l'invio di cookies non persistenti è necessario per permettere il funzionamento di alcune parti del Servizio che richiedono l'identificazione del percorso dell'utente attraverso diverse pagine del sito. Per qualsiasi accesso al sito, indipendentemente dalla presenza di un cookie, vengono registrate le seguenti informazioni: tipo di browser (es. Internet Explorer, Netscape), sistema operativo (es. Windows, Macintosh), l'host e l'URL di provenienza del visitatore, oltre ai dati sulla pagina richiesta. Questi dati possono essere utilizzati in forma aggregata ed anonima per analisi statistiche sull'utilizzo del sito. Infine, l'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
E' sempre possibile disattivare, in maniera semplice e agevole, l'operatività dei cookies, operando attraverso le opzioni di configurazione del browser utilizzato.

7.2       Le Titolari sono consapevoli che il sito www.aceacamps.it potrebbe essere accessibile a minori.  Le Titolari invitano i genitori e i tutori a monitorare l'uso della rete Internet da parte dei minori di cui hanno la responsabilità, per una fruizione sicura e filtrata dei suoi contenuti. Oltre a garantire un ambiente on-line adatto ai minorenni, questi strumenti possono prevenire la divulgazione di dati personali da parte dei minori che non abbiano il consenso dei propri genitori o dei tutori.  Per quanto riguarda la raccolta e il trattamento di dati personali, le Titolari si adoperano perché, anche ai sensi dell'art. 8 del regolamento (UE) 679/2016 il consenso al trattamento dei dati di minori sia rilasciato da chi esercita la potestà o dai tutori.     Le Titolari non intendono compiere operazioni di trattamento dei dati personali di minori di anni 16 senza il consenso dei loro genitori o tutori e tuttavia le Titolari sono esonerate da responsabilità in relazione a dichiarazioni mendaci relative all'età dichiarata dai minori nelle relative comunicazioni o a dichiarazioni mendaci in ordine al consenso dei genitori e/o tutori.
Le Titolari invitano pertanto tutti gli utenti che non abbiano compiuto 16 anni a non comunicare in nessun caso i propri dati personali senza l'autorizzazione di entrambi i genitori, riservandosi il diritto di inibire l'accesso ai Servizi e/o alle Iniziative qualsiasi utente che abbia celato la reale età o che comunicato i propri dati personali in assenza del consenso dei propri genitori/tutori o che abbia comunicato un consenso dei propri genitori/tutori in realtà inesistente.
Qualora le Titolari nutrano ragionevoli dubbi circa l'identità della persona fisica che rassegna i dati o comunque sulla veridicità dei dati, può richiedere ulteriori informazioni necessarie per confermare l'identità dell'interessato o di coloro che dispongono dei suoi diritti.

8.         Titolare e Responsabili del trattamento
8.1       Gli Aceacamps sono un' Iniziativa di BESIDE MANAGEMENT s.r.l., con sede legale in Rimini Corso Augusto n. 115 (cod. fisc. 03583110402), la quale, per l'ideazione, la realizzazione ed erogazione dei servizi di intrattenimento ludico-sportivo, si avvale delle competenze, dell'esperienza, del personale e dell'organizzazione dell'Associazione Sportiva Dilettantistica A.S.D.  HONEY SPORT CITY (cod. fisc. 97823210584), con sede in Roma, Via Macchia Saponara n. 151.    Detta Associazione rilascia i servizi di intrattenimento ludico-sportivo esclusivamente ai propri associati (pertanto l'iscrizione alle Iniziative comporta automatica iscrizione all'Associazione Sportiva) e pertanto si pone quale autonoma titolare del trattamento dei dati personali descritti al punto 1, precisandosi infatti che requisito e condizione per partecipare agli  Aceacamps è l'iscrizione quali associati a detta associazione o, per meglio dire, l'iscrizione agli Aceacamps comporta automatica iscrizione in qualità di associati alla "A.D.S. HONEY Sport City" con sede legale in Roma - Via di Macchia Saponara, 151, il cui Statuto sociale è disponibile, per consultazione, al seguente link. http://www.hsc-roma.it/wp-content/uploads/2017/05/Atto-e-Statuto-HSC.pdf.
BESIDE MANAGEMENT s.r.l. si occupa più nel dettaglio di curare gli aspetti organizzativi, promozionali, logistici e di comunicazione degli Aceacamps, come pure allacciare e gestire le relazioni con gli sponsor.
BESIDE MANAGEMENT s.r.l. e A.D.S. HONEY Sport City sono dunque contitolari del Trattamento dei dati ai sensi dell'art. 28 del Regolamento (UE) 679/2016.
Parimenti saranno da considerarsi contitolari del trattamento dei dati trattati in relazione alle restanti eventuali Iniziative ludico-sportive promosse ove presentate ufficialmente come effettuate in collaborazione tra le due organizzazioni.
Per qualsivoglia comunicazione relativa al trattamento dei dati l'Interessato potrà rivolgersi indifferentemente ai seguenti uffici e recapiti:
- quanto a A.S.D.  HONEY SPORT CITY, all'  "Ufficio del Responsabile del Titolare per il trattamento dei dati" con sede in Roma, Via Macchia Saponara n. 151 (telefono 06/45436368 - fax 06/69309393  E-mail segreteriahsc@gmail.com)
- quanto a BESIDE MANAGEMENT s.r.l. , all'  "Ufficio Responsabile del Titolare per il trattamento dei dati" con sede in Rimini Corso Augusto n. 115 (telefono 054126867 - fax 05411641603 E-mail besidemanagement@pec.bettistudio.it)
8.2       Ciascuna Titolare si avvale di Responsabili del trattamento limitatamente alle attività rese per lo svolgimento delle Iniziative per i seguenti adempimenti: gestione sito www.aceacamp.it, assicurazione RCT-RCO, elaborazione e gestione paghe, contabilità.
Ciascuna Titolare dispone di proprio medico competente.
L'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento di ciascuna titolare è disponibile su richiesta da inoltrarsi al seguente indirizzo di posta elettronica segreteriahsc@gmail.com o al seguente indirizzo di posta ordinaria  Via Macchia Saponara 151 – 00125 Roma
9.         Conservazione dei dati e misure di sicurezza
9.1       Eccettuati i dati consistenti in immagini e/o voci degli Interessati, per i quali si dirà innanzi, i dati saranno conservati per il tempo necessario all'erogazione dei servizi inerenti l'iscrizione e7o la partecipazione alle Iniziative e per i servizi connessi (ad es. rilascio di prestazioni assicurative, indennizzi, fatturazione o altro) e/o per i tempi definiti dalla normativa di riferimento (ad esempio legale e/o contabile). Laddove alla domanda di iscrizione alle Iniziative non dovesse fare seguito accoglimento dell'iscrizione, i dati forniti saranno cancellati, fatta salva la necessità di adempimenti contrattuali, amministrativi, fiscali, contabili o di legge (non appena assolti i quali, i dati saranno in ogni caso cancellati).
I dati consistenti in immagini e/o voci eventualmente utilizzati quale materiale di comunicazione o promozione sulle Iniziative di cui al punto 3.2 potranno essere conservati per tutto il periodo in cui i supporti comunicativi o promozionali rimangono in circolazione.
9.2       I dati cartacei sono conservati c/o Honey Sport City Via Macchia Saponara 151 – 00125 Roma
I dati elettronici sono conservati presso il server di proprietà di Seeweb S.r.l. in Via Caldera 21 a Milano
La informiamo altresì che tali dati saranno raccolti, trattati e custoditi nel pieno rispetto di quanto previsto dal regolamento (UE) 679/2016 in materia di misure di sicurezza ed in particolar modo seguendo ed applicando i criteri di "data protection by default and by design" e "accountability"
I database sono accessibili soltanto da parte dei soggetti abilitati mediante modalità che ne garantiscono la protezione e la riservatezza, grazie all'adozione di misure di sicurezza predisposte per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Ad ogni incaricato vengono impartite specifiche direttive in ordine al trattamento dei dati ed istruzioni che gli incaricati sono tenuti a rispettare per non incorrere in sanzioni disciplinari e/o iniziative in sede giudiziale.
10.       Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti previsti a favore degli Interessati dal Regolamento (UE) 679/2016
10.1     Ai sensi e per gli effetti degli artt. 15 e 16 del Regolamento (UE) 679/2016 (che di seguito si riproducono ) l'Interessato può chiedere in qualsiasi momento alle Titolari del trattamento la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile, nonché la rettifica dei dati personali che lo riguardano in caso di loro modifica o di errore.
Più in generale, l'Interessato ha diritto di ottenere le informazioni di cui agli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 679/2016 (riprodotte in nota n. 1).

10.2     L'Interessato può chiedere anche la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento o può opporsi al trattamento nei termini ed alle condizioni di cui agli artt. 17, 18 e 21 del Regolamento (UE) 679/2016 (riprodotte in nota n. 1), purché ciò non sia incompatibile con la frequenza dell'iscritto alle Iniziative, secondo quanto sopra illustrato.  
La cancellazione, la limitazione o il diniego non avranno seguito se, per esempio, quanto chiesto non consente alle Titolari l'assolvimento degli obblighi connessi al servizio o agli obblighi di medicina preventiva o agli obblighi di legge o se il trattamento è necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del Titolare del trattamento (anche per il tramite dei Responsabili) o dell'Interessato rispetto al servizio o il trattamento sia necessario per tutelare un interesse vitale dell'interessato o di un'altra persona fisica.

10.3     Al Titolare o al Responsabile del trattamento l'Interessato potrà rivolgersi in qualsiasi momento, senza obblighi formali od utilizzando eventuali modelli predisposti dall'Autorità Garante per la protezione dei dati personali (su www.garanteprivacy.it) per far valere i suoi diritti così come previsti dagli art. 13 e ss. del Regolamento (UE) 679/2016.

11.       Norme di chiusura e rinvio

La presente informativa viene rilasciata ed è accessibile a tutti coloro che intendano iscriversi alle Iniziative promosse congiuntamente dalle società A.S.D.  HONEY SPORT CITY e BESIDE MANAGEMENT s.r.l., come sopra individuate, come pure a coloro che intendano iscrivere alle Iniziative i minori di età, soggetti alla propria potestà e tutela.
La presente informativa attiene anche al trattamento dei dati di quei terzi -diversi dai minori, dai loro genitori o dai loro tutori- che a qualsiasi titolo siano coinvolti nella gestione dei minori se ed in quanto i loro dati siano comunicati (non importa se dai diretti interessati o da detti terzi) alle Titolari o ai Responsabili o agli Incaricati del trattamento per l'evasione del servizio.
Per quanto non dettagliato dalla presente informativa, varranno le disposizioni di legge ed in particolar modo le disposizioni di cui al Regolamento (UE) 679/2016.
Il rilascio di dati da parte degli Interessati, in proprio o per il tramite di propri incaricati (è ad esempio il caso dei delegati all'accompagnamento o al ritiro dei minori da parte di chi esercita la potestà o la tutela), si intende sempre come espressione del consenso al loro trattamento, come sopra indicato (eccezion fatta per il trattamento di cui al punto 5.2, che dovrà risultare da consenso esplicito e separato.

______________________________


  Norme del Regolamento (UE) 679/2016 sopra richiamate.
Articolo 13
Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l'interessato (C60-C62)
1. In caso di raccolta presso l'interessato di dati che lo riguardano, il titolare del trattamento fornisce all'interessato, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, le seguenti informazioni:
a) l'identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante;
b) i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile;
c) le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento;
d) qualora il trattamento si basi sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera f ), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi;
e) gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali;
f ) ove applicabile, l'intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un paese terzo o a  n'organizzazione internazionale e l'esistenza o l'assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti di cui all'articolo 46 o 47, o all'articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie appropriate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.
2. In aggiunta alle informazioni di cui al paragrafo 1, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente:
a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
b) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
c) qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l'esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
d) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
e) se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l'interessato ha l'obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;
f ) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.
3. Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente di cui al paragrafo 2.
4. I paragrafi 1, 2 e 3 non si applicano se e nella misura in cui l'interessato dispone già delle informazioni.
Articolo 14
Informazioni da fornire qualora i dati personali non siano stati ottenuti presso l'interessato (C60-C62)
1. Qualora i dati non siano stati ottenuti presso l'interessato, il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti informazioni:
a) l'identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante;
b) i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile;
c) le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento;
d) le categorie di dati personali in questione;
e) gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali;
f ) ove applicabile, l'intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un destinatario in un paese terzo o a un'organizzazione internazionale e l'esistenza o l'assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti
di cui all'articolo 46 o 47, o all'articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie adeguate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.
2. Oltre alle informazioni di cui al paragrafo 1, il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente nei confronti dell'interessato:
a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
b) qualora il trattamento si basi sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera f ), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi;
c) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
d) qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l'esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca;
e) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
f ) la fonte da cui hanno origine i dati personali e, se del caso, l'eventualità che i dati provengano da fonti accessibili al pubblico;
g) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata,nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.
3. Il titolare del trattamento fornisce le informazioni di cui ai paragrafi 1 e 2:
a) entro un termine ragionevole dall'ottenimento dei dati personali, ma al più tardi entro un mese, in considerazione delle specifiche circostanze in cui i dati personali sono trattati;
b) nel caso in cui i dati personali siano destinati alla comunicazione con l'interessato, al più tardi al momento della prima comunicazione all'interessato; oppure c) nel caso sia prevista la comunicazione ad altro destinatario, non oltre la prima comunicazione dei dati personali.
4. Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati ottenuti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni informazione pertinente di cui al paragrafo 2.
5. I paragrafi da 1 a 4 non si applicano se e nella misura in cui:
a) l'interessato dispone già delle informazioni;
b) comunicare tali informazioni risulta impossibile o implicherebbe uno sforzo sproporzionato;
in particolare per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, fatte salve le condizioni e le garanzie di cui all'articolo 89, paragrafo 1, o nella misura in cui l'obbligo di cui al paragrafo 1 del presente articolo rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento delle finalità di tale trattamento. In tali casi, il titolare del trattamento adotta misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, anche rendendo pubbliche le informazioni;
c) l'ottenimento o la comunicazione sono espressamente previsti dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento e che prevede misure appropriate per tutelare gli interessi legittimi dell'interessato; oppure
d) qualora i dati personali debbano rimanere riservati conformemente a un obbligo di segreto professionale disciplinato dal diritto dell'Unione o degli Stati membri, compreso un obbligo di segretezza previsto per legge.
Articolo 15
Diritto di accesso dell'interessato (C63, C64)
1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f ) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.
2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.
3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento.
In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.
Articolo 16
Diritto di rettifica (C65)
L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
Articolo 17
Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio») (C65, C66)
1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
f ) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.
2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
b) per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3;
d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o
e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
Articolo 18
Diritto di limitazione di trattamento (C67)
1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.
2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamen to, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.
3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.
Articolo 21
Diritto di opposizione (C69, C70)
1. L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f ), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
3. Qualora l'interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.
4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all'attenzione dell'interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l'interessato.
5. Nel contesto dell'utilizzo di servizi della società dell'informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l'interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.
6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell'articolo 89, paragrafo 1, l'interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico.